Deprecated: Assigning the return value of new by reference is deprecated in /home/europada/public_html/application/library/Php/xmlrpc.inc on line 583
Geografia Lettonia
Turismo in Lettonia Visitare Lettonia, una guida alle città da visitare e al turismo in Lettonia

Geografia Lettonia

La Lettonia è situata in un'area compresa fra i 55°40' e i 58°05' latitudine Nord e i 20°58' e 28°14' longitudine est affacciata sulla parte orientale del mar Baltico tra l'Estonia e la Lituania Il 98% della superficie del territorio ha un'altitudine inferiore ai 200 m. s.l.m.

Il paese ha circa 12.000 corsi d'acqua, solo 17 di questi superano i 100 km di lunghezza. Vi sono anche circa 3.000 laghi tutti di dimensioni modeste. gran parte del territorio (42 %) è coperto da foreste.

Il paese ha uno sviluppo costiero di 531 km, le coste sono sabbiose. Il golfo di Riga ghiaccia nei mesi invernali mentre sulla costa occidentale i porti di Liepaja e Ventspils rimangono accessibili tutto l'anno.

Le risorse naturali sono scarse.

La morfologia

La morfologia della Lettonia, come quella dei paesi confinanti si è formata in gran parte nell'era quaternaria e nella glaciazione del pleistocene quando terra e detriti furono spinti dai ghiacciai a formare colline e ondulazioni. Il 75% del territorio del paese è costituito da pianure con lievi ondulazioni che forniscono terreno adatto per i pascoli, il restante 25% è costituito da basse colline. Il 10 % circa della superficie è coperto da paludi e aree umide, il 42% è invece coperto da foreste. Le coste sono basse e sabbiose ricche di dune e con frequenti lagune e laghi, i porti sono tutti in corrispondenza di estuari di fiumi.

La Lettonia è molto boscosa (40% della superficie), con numerosi laghi di origine glaciale, (più di 3000), torbiere e zone paludose. Il paese è bagnato dal Mar Baltico, la lunga costa (531 Km) è prevalentemente sabbiosa e non possiede isole. L'elemento caratterizzante del litorale lettone è il Golfo di Riga (o Baia di Riga, in Lettone Rīgas Jūras līcis, in Estone Liivi Laht). L'area occupata dal golfo di Riga è di 18.000 km²e la profondità massima è di 54 m. Il punto più elevato del Paese è il Gaizina kalns, che raggiunge i 311 m. d'altezza.

Idrografia

La Lettonia ha una fitta rete di fiumi rilevanti sia per la storia sia per l'economia del paese. Il fiume più lungo è il Daugava (Dvina occidentale), che ha rappresentato un'importante via di comunicazione per millenni. Vi hanno navigato le tribù locali e in seguito i Vichinghi, i russi e altre popolazioni europee per scopi commerciali ma anche per conquistare i territori sulle sue rive. Il Daugava è lungo 1.020 km e nasce nelle colline di Valday nell'oblast russo di Tver', scorre attraverso la Bielorussia e poi devia verso la Lettonia nel territorio della quale scorre per 370 km prima di sfociare nel Golfo di Riga. All'ingresso in Lettonia ha una larghezza di circa 200 e giunge ai 650/750 metri a Riga mentre all'estuario è largo ben 1.5 km.

Bandiera Lettonia

Lettonia

  • Superficie: 2,286,700
  • Capitale: Riga
  • Lingua: Lettone
  • Ordinamento: Repubblica parlamentare
  • Prefisso telefonico: Lettonia
  • Targa: LV
  • Moneta:

mappa Lettonia Mappa Lettonia